BULLETTO IL VAN SU RENAULT TRAFIC

C’è un “Bulletto” da Autopergine. Tranquilli, nessuno vi farà lo sgambetto o vi ruberà il cappello… Il “Bulletto” di cui parliamo è un esclusivo van su Renault Trafic, che Autopergine auto-produce in collaborazione con Top Group.

Anche lo specialista trentino non si è trattenuto dal proporre un’“operazione nostalgia”, strizzando l’occhio ai gloriosi anni Sessanta. Si tratta però di un’operazione solo di facciata perché i contenuti, quelli che contano, sono assolutamente al passo con i tempi.

Il nome “Bulletto” richiama per assonanza un antico e glorioso van di una nota casa tedesca e si presenta come un veicolo con verniciatura bicolore della carrozzeria, con la metà superiore bianca e quella inferiore rossa, ma anche verde o di altre tonalità a scelta. Al di là dell’aspetto esteriore però le soluzioni proposte da Autopergine sono ben collaudate, in primo luogo perché Bulletto è solo una variante estetica nella linea di trasformazioni GMCOOK su Renault Trafic, in secondo luogo perché la componentistica utilizzata nella trasformazione è di alta qualità.
Partiamo dalla base meccanica. Si tratta della versione più automobilistica del commerciale Renault Trafic, con motorizzazione Energy dCi Twin Turbo da125 CV e 145 CV con dispositivo Start&Go. Renault Trafic ha un dispositivo ESP di nuova generazione, in grado di rilevare il livello di carico del veicolo, perfezionandone la stabilità in caso di correzione della traiettoria. La versione utilizzata su Bulletto ha molto di serie, dal climatizzatore alla chiusura centralizzata.

Le dimensioni sono quelle perfette per il van polivalente per eccellenza: Renault Trafic, poco meno di cinque metri di lunghezza, 195 centimetri di larghezza e i canonici due metri in altezza, dimensione che permette di entrare nella maggior parte dei garage a silos ed eludere le discutibili “barriere anti-camper” poste in molte località turistiche. E se come camper il Bulletto si presta ad accompagnare in vacanza la coppia o il nucleo di quattro persone, nell’uso quotidiano la seduta posteriore da tre posti porta a cinque il numero totale di quelli disponibili, che possono diventare sette con l’aggiunta di una seconda panca. Come sempre, il segreto sta nel sistema a binario sul pavimento, che permette di regolare, aggiungere o rimuovere le sedute con la massima elasticità.
Il tetto a soffietto Reimo, specifico per questo assetto, ha il sollevamento meccanico e il consueto piano sollevabile per essere zona notte o consentire a bordo un maggiore agio di movimento. Interessante il sistema delle tre finestre, collocate ai rispettivi lati del telo: quella centrale monta un pannello Cristal, per una maggiore luminosità a bordo.

Altro elemento Reimo è il collaudato modulo per la seduta posteriore, con meccanismo di trasformazione in letto, affiancato dal classico mobile con sportelli a saracinesca. La cucina si avvale di un frigorifero Dometic a compressore da 45 litri, stampata inox sul piano cucina, con vasca e due fuochi. Di serie il riscaldatore a gasolio. Bulletto viene proposto al prezzo base di € 49.900

w:autopergine.it

Risposta:

Per favore scrivi il tuo commento qui
Per favore digita il tuo nome qui