Sistema Easy Comfort | Sospensioni OMA

OMA specifico per van e furgonati, la risposta su strada è positiva, il comfort aumenta e le reazioni di guida diventano più sincere.

OMA (Officina Meccanica Ammortizzatori) di Comeana (PO), azienda specializzata nella progettazione, costruzione e installazione di ammortizzatori oleodinamici per il settore automotive.

Installazione e test su strada del sistema di sospensioni Easy comfort specifico per van e furgonati.

Il sistema Easy comfort, presentato per la prima volta al pubblico al salone di Parma nel 2018, è una sospensione morbida di tipo meccanico installabile su meccanica Peugeot Boxer, Citroen Jumper e Fiat Ducato X250 commercializzati dal 2006 in poi, con il compito di risolvere uno dei maggiori problemi per il van moderno: il sovraccarico.

Baricentro alto, impianti di bordo pesanti e un sempre maggior numero di accessori installati i “colpevoli” di coricamento laterale elevato, scarsa tenuta di strada, oscillazioni in marcia e durante la sosta.

Esattamente il contrario di ciò che occorre per viaggiare in piena sicurezza e agilità.

Fase 1: verifica dei pesi e test drive

Installazione e test su strada del sistema Easy Comfort su di un Possl Roadcruiser Revolution su meccanica Citroen Jumper con all’attivo soli 1300 km.

E’ interessante notare come il veicolo, pur senza particolari optional installati e con utenze di bordo pressoché scariche, registri già un peso di 3.211 kg. In termini di lavoro delle sospensioni è come se il mezzo fosse costantemente a pieno carico.

Fase 2: installazione e montaggio

L’installazione del sistema Easy comfort avviene in circa 3-4 ore di lavoro ma se non si ha la possibilità di raggiungere la sede toscana, OMA spedisce il kit con tutte le istruzioni del caso all’officina che eseguirà il lavoro che, per inciso, non comporta alcun collaudo o aggiornamento della carta di circolazione.

In officina dopo il test su strada il veicolo viene bloccato all’anteriore e si procede allo smontaggio delle ruote posteriori dopo il loro sollevamento.

La taratura della sospensione, maggiorata rispetto a un ammortizzatore classico, viene scelta tra le due versioni proposte in base al peso specifico del mezzo.

Terminato l’intervento e prima di procedere a un nuovo test su strada, il personale OMA ripristina le condizioni di marcia del veicolo attraverso la verifica di tutti i serraggi su cui si è intervenuti per l’installazione.

Fase 3: montaggio alla prova su strada

Una volta a bordo ci si rende conto che le reazioni scomposte di cui si lamentava il cliente sono scomparse e che finalmente le sospensioni sono tornate a fare il loro lavoro: attutire le asperità della strada migliorando sensibilmente il comfort dell’equipaggio.

Aggiunta di spessori

Un’ulteriore possibilità di intervento proposta da OMA è l’aggiunta di spessori per evitare che il mezzo “si sieda” sul posteriore. In un’ora vengono aggiunti gli spessori e già a colpo d’occhio il coricamento posteriore sembra sparito quasi del tutto.

Anche in questo caso si esegue un test su strada per verificare l’effettivo beneficio dell’upgrade.

Un occhio ai prezzi

Veniamo infine ai costi: il sistema Easy Comfort che abbiamo avuto modo di veder installato e testato su strada ha un costo di 2.650 euro iva e installazione inclusa.

Si può risparmiare acquistando il solo kit e provvedendo in altro modo all’installazione presso il proprio meccanico di fiducia.

Risposta:

Per favore scrivi il tuo commento qui
Per favore digita il tuo nome qui