VENT SVELA LA NUOVA E-BIKE LDV500 DEDICATA A LEONARDO DA VINCI

VENT LDV500:
IL CONCEPT RIVOLUZIONARIO PER L’ESORDIO DEL MARCHIO NEL MONDO E-BIKE

 

LDV500, come , nel cinquecentesimo della sua scomparsa. Vent dedica al genio italico, rivoluzionario e poliedrico, il primo concept che segna l’ingresso del marchio nel mondo delle e-bike. Un progetto che vede nella LDV500 il primo tassello per portare nel mondo del ciclismo l’esperienza, le conoscenze e il patrimonio tecnico maturate da Vent in 30 anni di storia nel settore motociclistico.

Il concept di LDV500 svelato ad Eicma, presso lo stand dell’azienda di Introbio, è il biglietto da visita con cui Vent si affaccia al mondo della mobilità sostenibile con un progetto ideato per muoversi sia dentro che fuori città.
Il sistema di ammortizzazione è inserito all’interno del tubo orizzontale con una struttura a doppia culla mutuata dal mondo motociclistico. Il rider avrà a portata di mano l’ammortizzatore e potrà facilmente regolarlo in qualsiasi momento.

LDV500 sarà dotata di un motore Brose S-Mag (250W/90 Nm) abbinato a una batteria da 630 watt di ultima generazione, integrata nel telaio e facilmente estraibile. Grazie a un sistema di bloccaggio brevettato, la batteria rimarrà saldamente montata anche nelle condizioni più estreme. L’e-bike sarà dotata dell’ICR System progettato da FSA.

Dall’ottobre 2017 l’azienda ha assunto la denominazione di Vent srl continuando l‘attività nel moderno stabilimento di Introbio con la professionalità, l’esperienza, la passione e le motivazioni di sempre da cui è decollato anche il progetto e-bike, che vede nel concept LDV500 una concreta dimostrazione della tradizionale e mai sopita intraprendenza dell’imprenditoria lombarda.
LDV500 verrà lanciata sul mercato nella primavera del 2020.

Risposta:

Per favore scrivi il tuo commento qui
Per favore digita il tuo nome qui